Dmitrovskoe Shosse, Mosca (Russia)

Situato a Dmitrovskoe Shosse, nel distretto amministrativo nord-est di Mosca, il nuovo complesso residenziale conta 47 edifici multipiano distribuiti intorno a due corti comuni di diecimila metri quadrati.

Il concept, affidato allo studio Iosa Ghini, conferisce alla monotonia della periferia russa tratti più distintivi e "umanizzati" mediante l'uso di spazio e colore.

L'intervento di Iosa Ghini ha coniugato con successo valore estetico, qualità della vita e sostenibilità e ha portato una nuova nota di colore alla monotonia della periferia russa.

L'ostacolo principale è consistito nel massimizzare la resa estetica dei rivestimenti colorati, medianti i quali è stato possibile plasmare l'identità dei singoli fabbricati e ingressi per gli abitanti.

Un sistema di pannellature colorate in fibrocemento garantisce una migliore prestazione energetica degli edifici e conferisce maggiore flessibilità nella resa estetico-cromatica della facciata.

Oltre al trattamento dei rivestimenti esterni, di particolare importanza è stato il design delle sistemazioni outdoor, dove molteplici spazi verdi ed aree comuni offrono  funzioni ricreative ed aggreganti per la comunità che abiterà il complesso residenziale.